Salvini contro tutti

"Cinquecento alloggi per immigrati? Schiaffo agli italiani in difficoltà"

Con 22.000 milanesi in attesa per la casa popolare Sala, il prefetto e Renzi-Alfano destinano il campo base di Expo ai richiedenti asilo

Una lunga coda, dove gli italiani non sono gli ultimi della fila: semplicemente non ci sono. Questo è il campo base di Expo nelle idee della sinistra, un "paese" pronto ad ospitare 500 persone con stanze singole climatizzate dotate di bagni e zone dedicate alla mensa e al primo soccorso. Fino a poche settimane fa la struttura era utilizzata per polizia e carabinieri in azione su Expo ma dai prossimi giorni per volontà del sindaco di Milano, Giuseppe Sala, del prefetto, Alessandro Marangoni e del duo Renzi-Alfano sarà dedicato ad accogliere 500 immigrati che hanno inoltrato la richiesta di asilo. 

Il perimetro del campo base, off limits per i giornalisti, è stato violato da Matteo Salvini che da redattore del Populista ha voluto testimoniare la sua visita con un video diffuso sul social network. "Non ci sono 500 italiani pronti a venire in questo campo?" si è chiesto il politico Salvini. "Abbiamo trovato una struttura in splendide condizioni, documentando 576 monolocali attrezzati con letto, bagno in camera e aria condizionata, c'è una mensa pronta all'uso, un'area svago e un punto di primo soccorso. Non vorremmo che questa diventasse la baraccopoli di gente che viene a Milano e a Rho a rompere le scatole al prossimo. Anche perché solo il 5% dei richiedenti asilo ne ha il diritto".

"Da milanese", ha proseguito il leader leghista, "ricordo che tra i 22.000 in lista per una casa popolare sicuramente ne troviamo 500 disposti a venire qui. Sono pronto a passare anch'io una notte qui". 

Alessandro Morelli


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU