Il ministro della Giustizia sproloquia in Tv

Orlando: "La Lega propone di lasciar annegare gli immigrati". Salvini querela

Ospite di la7 l'esponente Pd si lascia andare alla panzana del secolo senza alcun contraddittorio

Andrea pensa di essere al bar dello sport di fronte al bianchino del dopocena, invece quello che parla alle telecamere de la7 è il ministro Orlando, ospite di Luca Telese e David Parenzo ad In Onda e, forse perché senza alcun contraddittorio, si lascia andare allo sproloquio mentre parla di immigrazione: "la Lega continua a proporre il fatto che la gente va lasciata annegare".

Nessun interruzione e ormai il dado è tratto: un ministro della Repubblica ebbro della sua uscita se la suona e se la canta diffamando pesantemente avversari politici che hanno posizioni chiaramente diverse dalle sue.

Immediata la reazione di Matteo Salvini che da Il Populista annuncia querela nei confronti del ministro della Giustizia. 

"Ovvio che dobbiamo querelare" spiega Salvini che insiste: "E' inaccettabile che quando non hanno nessun appiglio per salvarsi dalla situazione nella quale si sono ficcati ci diffamino in modo tanto plateale. Parlino dei loro litigi, discutano delle Ong, ragionino su quanti immigrati portare in Italia ma lascino perdere la Lega".

Dopo l'ennesima insinuazione riguardo alle presunte posizioni leghiste sul tema immigrazione il leader leghista intende prendere una linea chiara, soprattutto perché a denigrare le politiche di Salvini questa volta è un ministro.

Alessandro Morelli


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU