VIDEO / Immagini impressionanti

L'uragano Irma devasta i Caraibi, una decina le vittime. Evacuata Miami Beach

Quasi il 90% delle isole di Barbuda, dove un bimbo è morto, sono andate distrutte. Un black out a Puerto Rico, per le raffiche di vento e le intense piogge

L'uragano Irma ha devastato i Caraibi: il bilancio, aggiornato a giovedì mattina, contava dieci vittime. Quasi il 90% delle isole di Barbuda, dove un bimbo è morto, sono andate distrutte, mentre solo a Saint-Martin si contano 8 vittime e 21 feriti. Il presidente Usa Donald Trump ha avviato una serie di telefonate con i governatori degli stati Puerto Rico, Florida e Isole Vergini. Secondo l'Onu, Irma potrebbe colpire 37 milioni di persone, mentre l'Fmi si dice pronto a aiutare i Paesi colpiti dall'uragano. Si conta una vittima nell'isola di Anguilla.

L'uragano Irma ha mandato in black out gran parte di Puerto Rico a causa delle raffiche di vento e delle intense piogge che stanno colpendo la zona. Le autorità inoltre stanno lottando per avere aiuto nei confronti delle piccole isole dei Caraibi devastate dall'uragano. Il primo ministro di Antigua e Barbuda, Gaston Browne, ha detto che circa quasi tutti gli edifici sono danneggiati e 1.400 abitanti sono senza casa. Browne ha anche aggiunto che un bimbo di due anni è rimasto ucciso mentre la famiglia tentava di fuggire da uno degli edifici danneggiati durante l'urgano.

Con l'avanzare dell'urgano verso la Florida, dove l'impatto è previsto sabato, è stata ordinata l'evacuazione di Miami Beach e di altre località costiere nell'area. Il sindaco della cittadina, definendo Irma "un uragano nucleare", aveva già fatto appello ai residenti ad "andare via subito". Il primo ministro delle Bahamas Hubert Minnis ha comunicato che il suo governo ha ordinato un'evacuazione obbligatoria delle isole nella parte meridionale dell'arcipelago.Le persone che vivevano sulle isole di Mayaguana, Inagua, Crooked Island, Acklins, Long Cay e Ragged Island sono state trasferite a Nassau nell'isola di New Providence.

[Video ABC News]

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU