Scontri nel ghetto

VIDEO / Como, urla liti e tensioni continue tra gli immigrati: residenti esasperati

La Lega denuncia: "I clandestini gettano i bidoni dell'immondizia in mezzo alla strada e alzano la voce, ma il sindaco Pd e la giunta restano in silenzio"

"Agenti in tenuta anti sommossa. Alcuni clandestini gettano i bidoni dell'immondizia in mezzo alla strada e alzano la voce. Io non la smetto di mostrare alla gente quello che succede davvero, per colpa delle politiche schifose e interessate di Renzi e dei suoi amici. Non la smetto di denunciare il silenzio di questo Sindaco timido e inadeguato. Non sto zitta, perché non c'è una persona in questa giunta che veda le cose come stanno. Mi dispiace come sempre per i residenti, che sopportano queste indecenze. Ringrazio le forze dell'ordine che intervengono sempre in modo professionale e attento". Questo il messaggio pubblicato mercoledì su Facebook da Alessandra Locatelli, segretaria leghista della città di Como, dove nel "ghetto" di Via Regina sono ammassati da mesi centinaia di immigrati.

Per l'ennesima volta, viene documentata con foto e video la situazione che i residenti, in ansia e preoccupati, sono costretti a subire quotidianamente: urla, litigi e proteste a qualsiasi ora del giorno e della notte, con interventi delle forze dell'ordine necessari per riportare temporaneamente la calma. Come se non bastassero i bivacchi notturni lungo la strada con impossibilità per i cittadini di uscire dalle proprie abitazioni, agli stessi viene anche impedito di dormire. Pare che nell'episodio immortalato dalle immagini alcuni degli ospiti avrebbero inveito contro militari e volontari, e l'ennesimo litigio sarebbe quindi degenerato in un lancio dei bidoni dei rifiuti verso la strada, provocando così l'intervento di poliziotti e carabinieri in assetto anti-sommossa.

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU