Immagini incredibili

VIDEO / Spagna: marocchino interrompe le nozze urlando dall'altare "Allah akbar"

L'uomo, che è uno studente 22enne con un regolare permesso di soggiorno, ha fatto irruzione in una chiesa di Valladolid scatenando il panico tra i presenti

Ha fatto irruzione in una chiesa di Valladolid, in Spagna, durante un matrimonio religioso e, una volta salito sull'altare, ha iniziato a gridare "Allah akbar", scatenando il panico tra i presenti. L'uomo di origini marocchine, uno studente musulmano 22enne con regolare permesso di soggiorno, è stato poi arrestato.

L'incredibile fatto è accaduto sabato pomeriggio, ma la vicenda è rimbalzata sui media solo nelle prime ore di lunedì, scatenando reazioni di sdegno e condanna soprattutto da parte degli utenti dei social network. L'uomo risulta essere indagato per "attentato all'ordine pubblico, minacce e oltraggio ai valori religiosi".

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU