rissa in diretta sull'emittente del cairo

VIDEO / Burqa sì, burqa no. E alla tv egiziana finisce a...scarpate

Gazzarra a colpi di scarpa durante il dibattito live tra l'imam australiano Mohamed Mustapha Rashed e l'avvocato egiziano Nabij al-Wahsh. Quest'ultimo difendeva l'obbligo del velo islamico

Finito con una rissa a colpi di scarpa il dibattito in diretta tra l'imam australiano Mohamed Mustapha Rashed, docente all'Università Islamica del Cairo Al Azhar, e l'avvocato egiziano Nabij al-Wahsh. Oggetto del dibattere, il fatto se l'obbligo per le donne islamiche di portare il velo fosse coranicamente corretto. Mentre l'imam Rashed stava sostenendo l'inconsistenza del precetto imposto dai fondamentalisti islamici, l'altro ospite gli si è scagliato contro colpendolo con una scarpa.


A quel punto conduttore e tecnici di studio hanno tentato di separare i due contendenti. Ma nel frattempo la rissa era stata trasmessa in diretta. Rashed è un imam illuminato, autore di un testo il cui titolo la dice lunga, Ostaggi dell'integralismo. Ovviamente i fondamentalisti lo odiano a morte.

Alfredo Lissoni


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU