scazzi verbali

Salvini alla contestatrice: "Il carciofo puoi metterlo..."

Botta e risposta, con finale "culinario", tra il leader leghista e gli studenti universitari dei centri sociali di Bologna

Oggi Salvini, arrivato a Bologna a sostegno della candidata Sindaco Lucia Borgonzoni, è stato ricevuto dal Rettore Francesco Ubertini alla facoltà di via Zamboni.

Ad attendere il leader della Lega, oltre ad una folla di sostenitori, anche una cinquantina di giovani dei centri sociali bolognesi, o "zecche rosse" come lui le chiama. Molti già noti anche per scritte e minacce rivolte allo stesso Salvini durante le passate visite in città.

Ai lanci di verdura e di uova e ad una ragazza che lo contesta, il leader leghista risponde che la diversità di idee non è certo un elemento negativo. "Il carciofo però - puntualizza Salvini - lanciato in testa ad un poliziotto non è un idea, il carciofo si mangia a tavola conditi con olio e sale".

Altra bandierina su Bologna insomma, e il traguardo per la candidata Sindaco è sempre più vicino.

Fabio Montoli


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU