L'odissea di un padre separato

"Tradito dalla moglie e dalla giustizia. Ora vivo con 37 euro al mese"

ESCLUSIVO / L'incredibile storia di un professore universitario milanese: il matrimonio finisce in tribunale e gli vengono tolti figli, casa, passaporto e stipendio

Un docente universitario di Milano, padre di due figlie di 12 e 6 anni, racconta la sua vicenda ai microfoni de Il Populista: "a seguito della scoperta di una relazione extraconiugale di mia moglie, è nata una lunga e intricata vicenda giudiziaria che mi ha portato a perdere tutto. Mi hanno tolto i figli, ritirato il passaporto e la carta di indentità e, sempre per decisione di un giudice del tribunale, ogni mese il mio stipendio di 1.900 euro netti viene quasi completamente "distratto". Mi lasciano solo 37 euro al mese."

 

Sonia Bedeschi


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU