VIDEO / Incredibile testimonianza

"Mia moglie seguita da stranieri. Siamo ostaggio di algerini ubriachi e drogati"

Scioccante racconto di Edoardo Falqui, da cinque anni alla guida della Pizzeria Gustavino, in Piazza Yenne a Cagliari: "Costretti a pagarci dei bodyguard"

"Nell'ultimo periodo la situazione è da allarme, sono preoccupato anche perché ho due figli piccoli. Mia moglie, qualche giorno fa, è stata avvicinata da un gruppo di loschi individui stranieri, l'hanno apostrofata con termini quali 'ciao, bella' e 'vieni con noi'. Lei si è messa a correre ed ha raggiunto il portone di casa. Io, sabato scorso, ho visto cinque algerini ubriachi e strafatti di droga nella mia strada, ho dovuto cambiare via per tornare a casa, avevo in tasca l'incasso della giornata lavorativa".

Questo lo scioccante racconto di Edoardo Falqui, da cinque anni alla guida della Pizzeria Gustavino, in Piazza Yenne a Cagliari, raccolta dalla testata Casteddu Online. "Anche nella piazza bazzicano tanti algerini, che controllano con lo sguardo ogni locale, hanno molto probabilmente delle brutte intenzioni. Ecco perché abbiamo scelto di mobilitarci, pagando dei bodyguard che devono vigilare e garantire la tranquillità".

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU