Arrestati dalla Polizia

VIDEO / Prato, cinesi importavano droga sintetica. Guadagno di 3 milioni in 2 anni

L'organizzazione criminale era specializzata nella commercializzazione di shaboo e ketamina, introdotta nel territorio nazionale in oggetti di uso comune

La Squadra mobile della Polizia di Firenze ha reso noto lunedì di aver scoperto un'organizzazione criminale, composta da cittadini cinesi, specializzata nella commercializzazione di droga sintetica, in particolare shaboo e ketamina. A finire agli arresti sono stati otto componenti del gruppo, che aveva la base logistica a Prato. Gli arrestati introducevano lo stupefacente nel territorio nazionale all'interno di oggetti di uso comune, tra i quali anche giocattoli, spediti dalla Cina tramite vettori internazionali, e poi lo commercializzavano tra i loro connazionali.

L'organizzazione criminale tra il 2014 e il 2015 avrebbe avuto, secondo gli inquirenti, un giro d'affari superiore ai tre milioni di euro. Le dosi delle potentissime droghe sintetica, di circa un decimo di grammo l'una, venivano vendute tra i 25 e i 30 euro. Nel corso dell'inchiesta sono state sequestrate significative quantità di stupefacente e sono stati arrestati in flagranza di reato altri nove cinesi.

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU