VIDEO / L'annuncio al termine della Giunta

Fontana: "Nel Piano Regionale di Sviluppo autonomia, innovazione e sicurezza"

Il governatore leghista illustra i contenuti del documento di programmazione: "Attenzione alla fragilità soprattutto in ambito sociale e socio-sanitario"

Al termine della seduta di Giunta di martedì, il governatore leghista della Lombardia, Attilio Fontana, ha come di consueto annunciato i principali provvedimenti adottati. "Abbiamo presentato il PRS, il Piano Regionale di Sviluppo - ha spiegato -, che rappresenta gli obbiettivi che questa Amministrazione si propone per la legislatura. Prima che in Giunta, è stato presentato al Tavolo per la Lombardia al quale partecipano associazioni di categoria e associazioni sindacali, la rappresentanza cioè dei corpi intermedi della nostra Regione, e abbiamo raccolto alcune loro considerazioni; è poi passato in Giunta e prossimamente verrà ripresentato per l'approvazione definitiva".

Fontana ha poi spiegato cosa contiene questo importante documento, che programma l'attività amministrativa dei prossimi cinque anni: "All'interno del Piano Regionale di Sviluppo vi sono delle priorità, che abbiamo individuato innanzitutto nell'Autonomia, poi nella innovazione, semplificazione e trasformazione digitale, proseguendo nella sostenibilità, nell'attenzione alla fragilità soprattutto in ambito sociale e socio-sanitario e infine nella sicurezza, declinata in tutte le sue espressioni. Sicurezza concreta della vita di tutti i giorni, ma anche sicurezza alimentare, sicurezza digitale, eccetera".

Infine, il governatore ha posto l'accento su un secondo provvedimento: "Abbiamo presentato in Giunta la proposta di legge regionale circa il nuovo organismo sui controlli anticorruzione all'interno della Regione Lombardia e di tutti gli organismi che vi fanno riferimento. Vengono accorpati i precedenti tre organismi che esistevano, rendendoli più efficienti ed efficaci. All'interno di questo organismo siederanno esperti, che verranno scelti in parte dalla maggioranza e in parte dall'opposizione. Si chiamerà ORA, Organismo Regionale Anticorruzione, e cercherà di razionalizzare tutti i controlli per evitare che si verifichino nuovamente fatti corruttivi come purtroppo nel recente passato abbiamo dovuto rilevare".

Alessio Colzani


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU