Tensione davanti al bar

VIDEO / Antagonista sbraita sui figli di Salvini. E lui: "Vai in galera!"

Duro scontro tra il leader della Lega e Gianmarco De Pieri, candidato dei centri sociali, durante la visita di questa mattina a Bologna insieme alla candidata sindaco del centrodestra, Lucia Borgonzoni

Duro scontro verbale questa mattina a Bologna tra il leader della Lega Matteo Salvini e Gianmarco De Pieri, capo del centro sociale Tpo e candidato con "Coalizione civica" in consiglio comunale, conosciuto in città per le sue battaglie antagoniste.

Salvini, in giro per il capoluogo emiliano insieme alla candidata sindaco del centrodestra, Lucia Borgonzoni, si era fermato in vicolo Malcontenti, nei pressi del bar di proprietà di De Pieri, che è uscito da locale e ha insultato Salvini, anche con offese personali: "Vai a lavorare, ci costi 10mila euro al mese", "Torna a Milano, ricordati che hai due figli". De Pieri è rimasto comunque a distanza da Salvini, anche per l'intervento delle forze dell'ordine che hanno bloccato la strada. "Fenomeno, vai in galera che e' il tuo posto la galera, cretino", gli ha risposto il leader della Lega.

Durissimo il commento di Lucia Borgonzoni, che pubblica il video dello scontro sulla sua pagina Facebook: "Mentre Salvini sta facendo delle foto con dei cittadini in un bar del centro, quel poveretto di De Pieri gli urla più volte: 'ricordati che hai due figli'. Ora mi aspetto da tutto il mondo politico cittadino serie e ferme condanne contro minacce di questa gravità. Altro che eletto in consiglio, andrebbe sbattuto fuori dalla città", chiudendo con "magari in galera sarebbe ancora meglio".

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU