AREZZO: la protesta dei risparmiatori buggerati

VIDEO / "Traditori, assassini!". Le vittime di Banca Etruria bruciano in piazza le tessere PD

Hanno bruciato sulla pubblica piazza tessere e simboli del PD. Loro sono duecento risparmiatori incazzati, vittime di Banca Etruria, che domenica mattina hanno protestato a Laterina, paesino di 3.500 anime in provincia di Arezzo. Per l'occasione blindato con centinaia di Forze dell'Ordine sparse per sei chilometri.


I risparmiatori si sono ritrovati davanti alla chiesa del paese; molti di loro sono elettori del PD, o meglio, lo erano. Perché gli striscioni che hanno esposto non danno adito a dubbi. "PD Partito Dittatoriale, salva la sua banca. Il risparmio è per tutti. Ladri!". Questo il contenuto del telo bianco vergato di vernice nera e portato religiosamente in processione, mentre al megafono gli organizzatori urlavano: "Traditori, assassini!" e "Non votate più PD".


"L'ho votato, ma non lo beccano più il mio voto", ha dichiarato alla stampa uno dei tanti presenti. "A me han rubato 60mila euro che dovevano servire per i miei figli. Non voglio i soldi degli italiani, rivoglio solo i miei", ha fatto eco un altro manifestante. E poi i fischi, tutti per Boschi, non per Maria Elena ministro, ma per papà Boschi. Che lì ha la casa. Anzi, la villa. "Esci fuori, vogliamo parlarti", hanno urlato al megafono, all'indirizzo della sua villetta rosa. Inutilmente, ovvio.


Il Giornale ha sottolineato lo schieramento di Forze dell'Ordine, un tantino esagerato: "150 tra poliziotti, carabinieri, finanzieri e vigili urbani. E pure i Forestali. Fermavano la carovana di auto". "Fermati, fatti scendere, aperti i bauli, perquisiti nemmeno si trattasse dei black-bloc al G8", ha scritto il quotidiano. "Ci hanno trattato come delinquenti", hanno protestato i manifestanti. Ma si sa, papa Boschi non si tocca. Una figlia ministro varrà pur qualcosa...

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU