"RISORSE" INCONTROLLABILI

Tunisino ubriaco devasta esterno di un pub a Catania

Identificato, è in possesso di un permesso umanitario rilasciato dalla Svizzera

Nel video, una delle tante "risorse" in giro per il nostro Paese, fatte entrare allegramente dai governi buonisti sinistri, trascorre la notte a distruggere indisturbata la parte esterna di un locale, a San Berillo, in pieno centro storico a Catania. L'autore dei gravi atti vandalici è stato identificato dalla Polizia di Stato di Catania, si tratta di un tunisino, probabilmente ubriaco, in possesso di un permesso per motivi umanitari rilasciato dalla Svizzera. 

Non si contano più gli interventi che le nostre forze dell'ordine sono costrette ad eseguire a tutte le ore del giorno e della notte. Il più delle volte con la consapevolezza che perderanno ore e ore in estenuanti quanto inutili procedure volte a fermare e identificare individui che poco dopo dovranno rimettere in libertà. E magari nei giorni a seguire, per nuovi fatti illeciti, dovranno nuovamente identificarli e fermarli e, impotenti, rimetterli in libertà ancora una volta. Energie, quelle delle forze dell'ordine italiane, sottratte alle attività di contrasto alla macro e micro criminalità mentre l'insicurezza nelle nostre città aumenta col rischio di trovarsi di fronte uno svitato o un ubriaco con tanto di permesso di soggiorno e licenza di poter fare quel che vuole: danneggiare, rubare, disturbare, creare ansie e timori. Insicurezza con una sola parola. 

Fabio Cantarella


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU