VIDEO / "Risorse" in azione

Massacrato di botte per il cellulare da quattro immigrati, nella Roma a 5 Stelle

Il branco di stranieri, probabilmente indiani, ha aggredito e picchiato selvaggiamente un bengalese nel parco di Via Statilia, per rubargli il telefonino

Il video documenta una violenza inaudita, calci schiaffi e pugni solo per rubargli il telefono cellulare. "Oddio, lo vogliono uccidere" esclama la ragazza che ha ripreso la scena dalla finestra di casa. Siamo a Roma nel parco di Via Statilia, vicino a Via di Santa Croce in Gerusalemme. Gli aggressori sono quattro immigrati, presumibilmente di nazionalità indiana; la vittima di questa feroce rapina compiuta in pieno giorno è un altro immigrato, un bengalese.

Le immagini, diffuse lunedì sui social, sono divenute in poco tempo virali facendo il giro della rete, condivise e commentate da molti cittadini romani che sottolineano la fallimentare gestione della sicurezza da parte della giunta pentastellata guidata da Virginia Raggi. Stando a quanto scrivono coloro che vivono nella Capitale, molte zone non solo periferiche, in particolare i parchi, sarebbero ormai sotto il controllo di violente bande di extracomunitari.

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU