Liberatorio

Porro-aplomb! "Teste di c.", "Porca p.", "Schizzi di m." e doppio "Vaffa" in diretta, ecco con chi ce l'ha

Lo sfogo del conduttore di "Matrix" durante un "live" su Facebook, dopo la sua assoluzione sul caso Marcegaglia

Dopo l'assoluzione in un processo che lo vedeva imputato, Nicola Porro usa il suo "live" quotidiano su Facebook ("Zuppa di Porro") e, dopo 7 anni di tormento giudiziario per un fatto insussistente, si concede uno sfogo liberatorio verso... (guarda il video).

Accusato di violenza privata nei confronti dell'ex presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, ieri si era avuta notizia dell'assoluzione del giornalista Mediaset e vicedirettore del Giornale, perché "il fatto non sussiste". I fatti risalgono al 2010 in un procedimento avviato dalla Procura di Napoli su una intercettazione del 16 settembre in cui Porro, parlando al telefono con Rinaldo Arpisella, portavoce della Marcegaglia, disse: "Domani super pezzo giudiziario sugli affaire della family Marcegaglia", aggiungendo "adesso ci divertiamo, per 20 giorni...".

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU