il racconto del primo cittadino al populista

Gallarate, sindaco leghista paga il biglietto ai clandestini. Che corrono a Milano. La Sinistra s'incazza

Soldi di tasca propria dopo lo sgombero della palazzina di via Ranchet, destinata a chiudere perché la società che la gestisce, la Kb srl, non ha partecipato al bando della Prefettura per l'accoglienza

Dopo che il sindaco del Carroccio della cittadina varesina Andrea Cassani a una dozzina di immigrati cui non è stata accettata la domanda d'asilo, e dunque clandestini a tutti gli effetti, ha dato 180 euro a testa (metà della somma di tasca propria), molti si sino fiondati nella "Milano dell'accoglienza" del PD, ma la giunta di Sinistra non ha gradito e ha protestato


L'assessore piddino alle Politiche Sociali Pierfrancesco Majorino: "La trovo una scelta folle. Ora il prefetto deve occuparsi dell'accoglienza ma deve anche intervenire verso questo sindaco. Mi viene la tentazione di pagare il biglietto a 2.000 profughi e mandarglieli a Gallarate, così poi vediamo come finisce". Facile fare gli accoglienti sulla pelle degli altri, eh?

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU