il video del presidio

ESCLUSIVO / Milano, Stazione Centrale blindata: immigrati aggrediscono i carabinieri

Alcuni extracomunitari che soggiornano abitualmente nei giardinetti avrebbero tentato di aggredire i militari dell'operazione 'Strade sicure'

Ore 15 circa. Momenti di tensione sul piazzale antistante la stazione Centrale a Milano, dove alcuni extracomunitari che soggiornano abitualmente nei giardinetti avrebbero tentato di aggredire i militari dell'operazione 'Strade sicure'. Un gruppo di extracomunitari hanno reagito in modo molto acceso alla richiesta di controlli e sono seguiti momenti concitati.


Uno dei militari, intervenuto per cercare di riportare la calma, è rimasto contuso da una bottigliata. Uno degli aggressori è stato fermato. In quei momenti il piazzale della Stazione, come mostra questo video amatoriale esclusivo, è stato presidiato da numerosi poliziotti e carabinieri. Sul posto anche un'ambulanza.


Il fermato è un giovane africano 25enne che, a quanto si è appreso successivamente, si sarebbe avvicinato con altri migranti ai militari dell'operazione 'Strade Sicure' rivolgendo frasi minacciose e insultandoli e cercando di toccare la loro arma di ordinanza. Secondo alcune testimonianze erano palesemente alterati, forse perché ubriachi e avrebbero anche sputato contro i militari. E' intervenuta una pattuglia di carabinieri per allontanarli. Mentre gli altri se ne andavano, il 25enne ha dato in escandescenze spaccando bottiglie per terra, fino a quando è stato immobilizzato e portato via. Durante questo intervento sono rimasti contusi, anche se in modo lieve, un carabiniere e uno dei militari 'Strade sicure'.


Dopo il fermo del giovane, per un po' la situazione sul piazzale e' rimasto tesa. Carabinieri e polizia hanno dovuto allontanare i suoi amici che volevano protestare. All'incidente hanno assistito numerosi passanti e viaggiatori che poi hanno voluto esprimere la loro solidarietà alle forze dell'ordine e in particolare ai giovani militari dell'operazione 'Strade Sicure'.

Alfredo Lissoni


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU