Sannazzaro de Burgundi

Esplosione alla raffineria ENI, il video esclusivo

"Una palla di fuoco": così ha descritto chi l'ha visto da vicino il rogo di giovedì alla raffineria pavese. Si sono levate colonne dense di fumo notate a chilometri di distanza, come mostra questo filmato inviatoci da un lettore

Una colonna di fumo sul pavese, come documentano queste immagini esclusive forniteci da un nostro lettore. Sul posto sono arrivati rapidamente ambulanze, vigili del fuoco. Nessuno è rimasto ferito, a parte un operaio che scappando ha riportato una contusione al ginocchio ed un altro intossicato. Paura e preoccupazione nelle campagne e nei paesi vicini, con gli abitanti invitati a chiudersi chiusi in casa e un'atmosfera spettrale per le strade.


Tutte da verificare poi le conseguenze ambientali e per chi ha respirato il fumo, anche se l'Eni in una nota rende noto che "dai primi rilievi compiuti dalle autorità locali competenti non risultano nell'aria particolari concentrazioni di sostanze inquinanti". "Le cause dell'incendio sono in corso di accertamento", ha comunicato la società, confermando che non ci sono stati danni alle persone e che c'è stato "un tempestivo intervento delle squadre di emergenza Eni e dei Vigili del Fuoco del corpo nazionale".

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU