LA VENTURA SBOTTA

Signorini e la Ventura, tra lacrime, accuse e copioni

Lei: "Sei stato strumento del dolore che un padre ha dato ai suoi figli". Lui: "L'hai fatto anche tu con Al Bano"

Alfonso Signorini pubblica una cruda intervista a Stefano Bettarini, ex marito di Simona Ventura, e lei lo accusa di aver strumentalizzato "il dolore che un padre ha dato ai propri figli"

 

All'isola dei famosi è andato in scena il commovente trash delle grandi occasioni.

La protagonista della serata è senza ombra di dubbio l'ex conduttrice del programma, eliminata bruscamente la settimana precedente da un televoto. Ovazione in studio alla sua entrata, lei urla come una macchinetta la parola "grazie", forse incredula di posseder ancora un minimo della tanto bramata visibilità.

Si parte con una risposta toccante, evidentemente preparata sotto la doccia la sera prima, a chi le domanda se ha passato momenti difficili sull'isola: “Sono stati momenti importanti. Ho toccato la disperazione pura, non capivo perché ero stata eliminata e mi sono sentita persa. Sono tornata ragazzina, quando volevo rimanere in camera da sola. Mi sono rivista li, quando avevo paura di soffrire. È scattata allora la Simona che non voleva tornare indietro e un passo alla volta ho capito che ce la dovevo fare. La vita mi ha portato responsabilità e cose belle. Tocco il fondo e sono risalita. L’isola mi ha insegnato il coraggio di ripartire”


Come se non si fosse già toccato il fondo abbastanza parte una bagarre con l'amico Signorini che le chiede conto delle parole rilasciate dall'ex marito, tal Bettarini, che ringraziava l'attuale compagno della show girl Gerò Carraro per aver tenuto i figli. La risposta imbarazzata è: "In tutti questi anni non l’ho attaccato, dall’altra parte sì. Io sono andata avanti e auguro a Stefano di rifarsi una vita bella come la mia. L’odio è un boomerang, siamo separati da otto anni", alla quale segue un attacco inaspettato che ha lasciato sbigottito lo stesso Signorini ancora in piedi sul suo piedistallo: "Mi dispiace, tu sei stato lo strumento del dolore che un padre ha dato ai suoi figli, sapendo che la madre non poteva rispondere e difenderli. A me non frega niente, sto volando alto”.

A Simona risponde il direttore: “Questi fenomeni li hai cavalcati per anni, ci sono stati anche quando conducevi tu il programma e c’erano stati figli di mezzo” e mostra in segno di pace in anteprima la copertina del nuovo numero di Chi che la vede protagonista.

Andrea Zanelli


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU