sputtanamenti vergognosi

"L'inglese per tutti", a cura del ministro degli esteri Angelino Alfano

Il neo nominato ministro degli esteri, in ritardo a Bruxelles, si scusa nel suo inglese, inciampando sulla pronuncia

Il neo nominato ministro degli esteri, Angelino Alfano, all'estero è proprio meglio che ci non vada. Presentatosi all'incontro con la Malmstroem, la commissaria agli affari interni dell'unione Europea, in notevole ritardo, lei gli chiede se fosse per colpa del traffico ma, Alfano, dispensando tutto il suo inglese renziano, si giustifica dicendo che..."la colpa è del vento", riferendosi al viaggio aereo e inciampando sulla pronuncia "british" di wind.

Fabio Montoli


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU