VIDEO / Incastrata dalle telecamere della Polizia

Due coniugi di 89 e 85 anni maltrattati e picchiati a Livorno da badante rumena

La collaboratrice si accaniva in particolare contro l'anziana donna, costretta a letto, urlandole insulti come "Sei un seme di drago" o "Satana insatanita"

Le telecamere nascoste installate dalla Polizia di Livorno hanno inchiodato una badante rumena, che insultava e maltrattava i due coniuigi affidati alle sue cure, rispettivamente di 85 e 89 anni, che erano stati affidati alle sue cure non avendo parenti che si potessero occupare di loro. La collaboratrice si accaniva in particolare contro l'anziana donna, costretta a letto, picchiandola e urlando insulti come "Sei un seme di drago" o "Satana insatanita".

La segnalazione è partita da una cooperativa di operatori sanitari che si occupavano degli anziani, affetti da malattie cognitive e degenerative. Gli operatori erano stati insospettiti da alcuni segni che erano apparsi sul corpo della donna e avevano fatto avviare l'indagine. La rumena è stata allontanata dalla casa della coppia, che è stata affidata a un tutore designato dal tribunale; contro di lei è stato inoltre aperto un procedimento per maltrattamenti.

[Immagini: Polizia di Stato]

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU