VIDEO / Risorse all'opera

Furti in abitazioni e stazioni di servizio: arrestati nel milanese sette albanesi

La banda di criminali stranieri era attiva nelle province di Monza e Brianza, Bergamo, Brescia, Lodi e Varese. Decine di colpi, tra colonnine ed abitazioni

Sette cittadini albanesi, tra i 20 e i 26 anni di età, sono stati arrestati mercoledì dai Carabinieri della Compagnia di Cassano d'Adda, in provincia di Milano, con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio e di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura della Repubblica del capoluogo lombardo.

La misura è giunta al termine delle indagini, avviate nel gennaio scorso, che hanno consentito di documentare l'esistenza di una banda criminale, con base in provincia di Milano e attiva anche nelle province di Monza e Brianza, Bergamo, Brescia, Lodi e Varese, responsabile in poco più di un mese, di almeno 15 furti alle colonnine delle stazioni di servizio oltre ad altri 14 furti e 2 rapine nelle abitazioni.

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU