si chiamano fenomeni fortiani

Pioggia di pietre in Perù. E c'è chi pensa già alla fine del mondo

Evangelisti allarmati, già si chiedono se siano i segni dell'Apocalisse. Ma potrebbe esserci una spiegazione ben più terrena...

Mentre in Brasile piovono ragni (ma si tratta di un fenomeno spiegato; vengono trasportati dal vento) in Perù, a detta dell'evangelista Marcio Grequì, della Chiesa Mondiale del Potere di Dio, pioverebbero pietre. La qual cosa, dalla comunità protestante locale, è stata letta come un segno della fine dei tempi. Grequi, che vive nella città brasiliana di Sinop, ha condiviso su Facebook un video che mostrerebbe il fenomeno ed una foto - che non è detto sia realmente associata allo stesso - delle fantomatiche pietre nere cadute dal cielo.


Non sappiamo se si tratti di una bufala propagandistica, che in effetti è stata accolta con un certo scetticismo da alcuni dei suoi numerosissimi followers, ma la "pioggia di pietre" è un "fenomeno fortiano" documentato da secoli, che oggi la scienza tende a spiegare come caduta di meteoriti, la qual cosa è accettabile solo in casi numericamente ridotti, però, o caduta di scarichi solidificati dagli aerei (liquami congelati, in pratica).


Dal video che l'evangelista ha postato senza fornire dettagli non si capisce se stiano effettivamente piovendo pietre o grandine, la definizione del video è bassa. Ma sembrerebbero proprio pietre, dalla quantità di fango che sollevano schiantandosi al suolo. Sappiamo comunque che il 16 febbraio scorso le colate di fango e pietre causate dalla pioggia in Perù hanno provocato almeno tre morti e tre feriti nei dipartimenti di Arequipa e Cusco (sud). In una prima dichiarazione ripresa dal quotidiano El Correa, l'Istituto Nazionale della Protezione Civile (Indeci) segnalava "forti piogge" che hanno provocato "una valanga con grandi masse di fango e rocce", con danni a persone ed edifici.


Il presidente della Protezione civile della provincia meridionale di Chumbivilcas (300 chilometri a nord di Arequipa), David Yera, ha indicato che un gregge di 73 pecore alpaca sono state sepolte sotto il fango. Se così fosse, però, le pietre non sarebbero piovute dal cielo ma sarebbero state trasportate dalle acque tracimate. Ed in tal caso il video potrebbe essere una bufala. Al momento non si sa.


Alfredo Lissoni


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU