Orrore a Parigi

19enne suicida in diretta su Periscope

La ragazza si butta sotto un treno mentre denuncia uno stupro, diffondendo le immagini live su Twitter

L'ultima frontiera dei social network è il suicidio in diretta: la Francia è attonita per una tragedia senza precedenti alla quale ha assistito impotente. Ieri pomeriggio, intorno alle 16.30, Una ragazza di soli 19 anni si è tolta la vita gettandosi sotto un treno della rete parigina Rer e ha filmato il proprio suicidio mandandolo in diretta su Periscope, l'app che consente di distribuire i video su Twitter. "Mentre la giovane commetteva l'atto e si riprendeva - hanno reso noto fonti giudiziarie della capitale - ha denunciato di essere stata stuprata e ha fatto il nome del violentatore".

La ragazza, capelli lunghi castani e occhi scuri, originaria di Egly, a sud di Parigi nel distretto dell'Essonne, seduta su un divano guarda nella camera del telefonino e invita i suoi followers a connettersi alle 16 spiegando: "Questo video non ha lo scopo di creare scalpore ma vuole costringere la gente a reagire, ad aprire le loro menti e niente altro". La ragazza chiede anche "ai minori di non guardare" poi resta zitta per diverso tempo, mentre tra i commentatori c'è chi la incita, chi fa apprezzamenti - spesso anche volgari - e chi scherza. Poi, a distanza di un'ora, parte un altro video che risulta in parte scuro e con immagini indistinguibili, nel quale vengono ripresi quelli che dovrebbero essere gli ultimi momenti di vita della giovane. Nell'audio si sentono delle voci indistinte, poi delle urla, finché tra gli utenti inizia a diffondersi la coscienza dell'accaduto e qualcuno scrive: "Si è gettata in diretta". Tra i commenti che seguono c'è chi ride, chi scherza, chi non prende sul serio la morte.

"La giovane - ha raccontato il procuratore di Evry - ha inviato un sms a uno dei suoi parenti, pochi minuti prima della sua morte, per informarlo delle sue intenzioni" ma ad avvertire la polizia, che adesso sta verificando con cautela le accuse lanciate dalla giovane, sono stati gli utenti di Periscope che stavano guardando il filmato in diretta.

Alessio Colzani


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU