Donald senza peli sulla lingua

Trump: "L'Isis? Fondato da Obama e dalla Clinton"

Il tycoon USA ha chiaramente alluso ai non meglio chiariti legami della rivale democratica con la società Lafarge, in odor di Califfato

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama "fondatore" e la candidata democratica Hillary Clinton "co-fondatore" dello Stato Islamico (Isis). Così il candidato repubblicano alla Casa Bianca Donald Trump durante un evento elettorale a Sunrise, a ovest di Fort Lauderdale in Florida.

Durante l'incontro, il miliardario ha accusato Obama di seminare "caos" in Medio Oriente aggiungendo che il gruppo jihadista "ha onorato il presidente Obama". "Lui è il fondatore di Isis", ha detto Trump. "È il fondatore di Isis, okay?", ha insistito. "È il fondatore! Ha fondato Isis". "E io direi che il co-fondatore è Hillary Clinton", ha gridato Trump, applaudito dalla folla. Parole che hanno suscitato molta rabbia nei radical-chic, che peraltro fingono di dimenticare quanto già rivelato in passato da Wikileaks.

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU