Sostenuto dal partito di Renzi

VIDEO / Figuraccia di Pittella, candidato alla presidenza del Parlamento Europeo

Il 21 settembre del 2012 l'europarlamentare PD pubblicò su Youtube un messaggio in un inglese maccheronico, suscitando ilarità in tutto il mondo

"Nel corso delle giornate di ieri e avant'ieri ho sentito Matteo Renzi, Francois Hollande, il cancelliere austriaco Christian Kern, il premier portoghese Antonio Costa, i commissari europei Frans Timmermans, Federica Mogherini e Pierre Moscovici, il presidente del Pse Sergei Stanishev, il presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz, il premier svedese Stefan Loefven e sentirò nelle prossime ore tutti gli altri leader socialisti: queste battaglie non si fanno a titolo personale, ma a nome di una famiglia politica, che concorda pienamente sulle sfide che abbiamo deciso di compiere". Così mercoledì l'europarlamentare Gianni Pittella ha annunciato la propria candidatura a presidente del Parlamento Europeo.

Di lui è rimasta memorabile la figuraccia rimediata il 21 settembre del 2012 che riproponiamo nel video, quando l'esponente del PD ha pubblicato su Youtube un messaggio di sostegno alla campagna "Peace One Day". L'inglese di Pittella è però risultato tutt'altro che fluente e decisamente maccheronico, suscitando ilarità in tutto il mondo. Nonostante questa prestazione decisamente poco convincente, il partito di Matteo Renzi lo sostiene nel suo tentativo di conquista dello scranno più alto dell'emiciclo di Bruxelles: "Appoggiamo con convinzione la candidatura di Gianni Pittella alla presidenza del Parlamento europeo" ha infatti affermato la capodelegazione degli eurodeputati PD, Patrizia Toia.

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU