rolfi: "assurdo non godano di copertura INAIL"

Lombardia, la Lega propone l'esenzione ticket per Forze dell'Ordine e pompieri

Il consigliere del Carroccio: "Estendere l’esenzione della quota di accesso e compartecipazione per gli infortuni avvenuti durante l’orario lavorativo"

L'esenzione dal ticket per le Forze dell'Ordine ed i Vigili del Fuoco? La Lombardia dice sì e grazie alla Lega, oggi, è stato approvato dal Consiglio regionale lombardo un Ordine del Giorno del Carroccio all’assestamento di Bilancio. Primo firmatario (cioè autore) il Presidente della Commissione Sanità e Politiche sociali del Pirellone, il leghista bresciano Fabio Rolfi.


“L’approvazione di questo Ordine del Giorno", spiega Rolfi, "va nella direzione di un più equo trattamento di coloro che si occupano della nostra sicurezza. Attualmente le prestazioni effettuate a seguito di infortuni sul lavoro INAIL sono esentate dalla quota ticket, anche nel caso di codice bianco; ciò però non vale per gli appartenenti alle Forze dell’Ordine e per i Vigili del Fuoco, in quanto questi soggetti non godono di copertura assicurativa INAIL. Stando così le cose e considerato l’apporto di questi lavoratori, che si trovano a causa della loro professione a dover rischiare in certi casi anche la vita per ottemperare ai propri doveri, ritengo sarebbe corretto parificare la situazione, rendendola uguale a quella di coloro che godono della copertura INAIL".

"Per queste ragioni", prosegue il consigliere regionale leghista, "il documento al Bilancio regionale approvato oggi e da me presentato, impegna la Giunta della Lombardia a porre in essere l’estensione dell’esenzione della quota di accesso e compartecipazione alla spesa sanitaria ai soggetti appartenenti alle Forze dell’Ordine e al Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco per gli infortuni avvenuti durante l’orario lavorativo, allo stesso modo di come avviene per i soggetti che godono della copertura INAIL".

Redazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU